Ricerca e sviluppo

PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO FINANZIATI DA FONDI POR-FESR 2014-2020

ASSE 1. Attività 1.3.b  Progetti di ricerca e sviluppo da realizzare attraverso partenariati pubblico privati. Aree di specializzazione Tecnologie Marittime e Smart Health "

Titolo del progetto: Rilevatore Biotecnologico Fluorimetrico per Diagnostica Personalizzata

 

Totale valore progetto: 305.522,45€

Totale contributo concesso: 229.891,05€

DESCRIZIONE

La quantificazione di markers metabolici del tumore prostatico viene eseguita con metodologie analitiche sofisticate e costose. BioFluo intende sviluppare una tecnologia innovativa per il dosaggio rapido e a basso costo di metaboliti del tumore prostatico basata su sonde fluorescenti che permettono la quantificazione di concentrazioni di analita fino a livello nano molare.

OBIETTIVO

Il presente progetto ha come obiettivo la progettazione e lo sviluppo di un sistema biotecnologico di diagnostica in vitro innovativa e specifica per la diagnosi precoce del tumore prostatico, basato sulla rilevazione fluorimetrica di molecole, potenziali marcatori precoci del carcinoma prostatico, per mezzo di un dispositivo low cost e di facile utilizzo. 

RISULTATI

A seguito delle attività di progetto sarà possibile mettere a punto un rilevatore fluorimetrico di metaboliti del tumore prostatico basato su matrici polimero-enzima-fluorogeno, capace di eseguire con rapidità e semplicità l’analisi di campioni di urine.

Titolo del progetto: Applicazioni Tecnologiche di Nuovi Anti-neoplastici (ATeNA)

 

Totale valore progetto: 1.393.757,38€€

Totale contributo concesso: 1.094.459,07€

DESCRIZIONE

Il sistema ubiquitina-proteosoma (UPS) rappresenta un nuovo potenziale bersaglio delle terapie  antitumorali. L’UPS è un sistema dedicato alla degradazione delle proteine; le cellule neoplastiche ne sono molto dipendenti in quanto, accumulando mutazioni, producono proteine alterate che devono essere rapidamente degradate.

OBIETTIVO

L’obiettivo del progetto ATeNA è quello di valutare le potenzialità terapeutiche di un nuovo lead compound, il 2cPE, capace di inibire l’UPS e di indurre stress proteotossico. 2cPE è un inibitore delle isopeptidasi, enzimi componenti dell’UPS.

RISULTATI

Con ATeNA sarà possibile generare versioni più potenti di 2cPE, migliorare il delivery, caratterizzare i meccanismi d’azione, identificare marcatori prognostici per meglio indirizzare gli studi in vivo ed iniziare una valutazione dell’efficacia di 2cPE sul tumore ovarico, utilizzando direttamente le cellule dei pazienti.

 

 

 

 

Nealys srl
Flavia 23/1
34148 Trieste
Numero di telefono: 0408992434 0408992434
Fax: 0402413774
Indirizzo e-mail:

I nostri orari

lun-ven :

09:00  - 12:30 

15:00  - 17:00 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Nealys srl, via Flavia 23/1 - 34148 Trieste. Partita IVA: 01180530329

Chiama

E-mail